This website uses cookies

We use cookies to personalise content, to provide functionality and to analyse traffic. The site also uses third party cookies to provide customers with a service that is consistent with their preferences when browsing the web; we share information about the way you use our site with our web analytics, advertising and social media partners, who may combine it with other information you have provided to them or collected from your use of their services. If you continue browsing the site by selecting an element of the site, you consent to the use of the necessary cookies, preferences and statistics.

Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO


1. FONTI NORMATIVE


La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che internazionale, è disciplinata dal "Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo" (allegato al Decreto legislativo 23.05.2011 n° 79, come modificato, da ultimo, dal D.Lgs. 21 maggio 2018, n. 62, di recepimento ed attuazione Direttiva UE 2015/2302), in particolare artt. 31 – 51novies; nonché dalle disposizioni del codice civile in tema di trasporto e mandato in quanto applicabili.
La vendita del servizio turistico on line comporta altresì l’osservanza delle disposizioni normative di cui al Decreto legislativo 09.04.2003 n° 70 (attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico) e successive integrazioni e modifiche, in particolare Decreto legislativo 15.12.2017 n° 223 (adeguamento normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1025/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, sulla normazione europea e della direttiva (UE) 2015/1535 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 settembre 2015, sulla procedura d'informazione nel settore delle regolamentazioni tecniche e delle regole relative ai servizi della società dell'informazione).

2. INFORMAZIONI OBBLIGATORIE E REGIME AMMINISTRATIVO


TORATORA S.r.l. (costituita a norma dell’art. 4 co. 10bis D.L. 24/01/2015 n. 3 convertito nella Legge n. 33/2015) ha sede Legale in 00143 Roma (RM), Via dei Radiotelegrafisti 19, c.a.p. 00143, C.F./P.I. 14901221003; Amministratore Unico pro tempore, Sig. Francesco Simeone; PEC per le comunicazioni: toratora@pec.net,
TORATORATRAVEL.COM è dominio internet di proprietà della società Toratora S.r.l. (web hosting Aruba SPA).
Toratora S.r.l. opera quale agenzia di viaggio con regolare autorizzazione amministrativa (autorizzazione regionale n. ________GRI73466___ del 12__/_03_/2019____ e determinazione dirigenziale della provincia di Roma n. _7696___ del __12/03__/_2019___), è associata alla Startup italia turismo
.
Contatti – E-mail: _info@toratoratravel.com_______________________________.
Polizza assicurativa responsabilità civile professionale verso terzi Assicurazioni Generali S.p.a. n. _________390115011_______.
Polizza cumulativa infortuni Assicurazioni Generali S.p.a. n. _______390115011___________, compresa nella quota di partecipazione entro il massimale di € ______1.000.000€______ per morte o invalidità permanente.
___________
È data facoltà al viaggiatore di richiedere il raddoppio o la triplicazione dei massimali obbligandosi al pagamento del relativo supplemento indicato in fase di prenotazione al viaggio.

3. DEFINIZIONI


Cliente: il soggetto che acquista il servizio attraverso il sito www.toratoratravel.com, a prescindere che coincida con il beneficiario dei servizi turistici acquistati, potendo procedere all’acquisto del pacchetto turistico per beneficiarne direttamente (anche insieme a terzi) e/o indicare un terzo (o più) come beneficiario.
Viaggio Toratora: pacchetto turistico integrato, composto da voli e sistemazioni a destinazione casuale a seconda della formula prescelta tra le seguenti opzioni:
- Viaggio a sorpresa: viaggio con destinazione a sorpresa in Europa per 3, 4, 5, 7 giorni, a scelta. Il Cliente sceglie le date del viaggio esprimendo preferenza per l'orario dei voli (sia di andata e sia per il ritorno), con possibilità di scartare alcune destinazioni a sorpresa proposte.
- Estate Toratora: Estate Toratora funziona come il “Viaggio a sorpresa” classico, ma avrai in più la possibilità di scegliere che tipo di vacanza preferisci: se una meta al caldo o al freddo. Seleziona le date, e noi prenoteremo volo + hotel in centro o vicino alla spiaggia. Puoi scegliere se e quante mete scartare, se e quali servizi extra o attività aggiungere, le preferenze per la struttura e il gioco è fatto. Al termine della prenotazione ti invieremo una mail di conferma con il riepilogo del tuo ordine. Una settimana prima del viaggio, riceverai una mail con la destinazione a sorpresa, la prenotazione dell'hotel, le carte d'imbarco per il tuo volo (check-in) e una guida della città.

- Toratora Jukebox: Toratora Jukebox è il pacchetto in cui puoi scegliere tu le mete che preferisci per il tuo viaggio a sorpresa, semplicemente selezionandole tra quelle presenti nella lista. Dalla quarta in poi il prezzo inizierà ad abbassarsi, fino a 199€. La tua meta finale sarà una tra quelle che hai scelto. “Toratora Jukebox” è il modo migliore per risparmiare: infatti più mete aggiungi alla tua selezione e più il prezzo finale si abbassa, fino a 199€ per 3 giorni in Europa. Al termine della prenotazione riceverai una mail di conferma. Una settimana prima della partenza ti arriverà una mail con il biglietto aereo, la ricevuta dell'hotel e la guida personalizzata della città.

- Regala un viaggio: Il viaggio a sorpresa Toratora è il regalo per compleanni, lauree, addii al celibato/nubilato. Scegliendo l’opzione “Regala un viaggio” puoi regalare un viaggio o un voucher sconto a chi vuoi. In fase di prenotazione dovrai inserire i dati della persona che partirà. Nel caso tu scelga di regalare il viaggio, lo acquisti direttamente tu e la persona a cui lo regali riceverà una mail che lo informa di aver ricevuto in regalo un “Viaggio a sorpresa” e da parte di chi. Una settimana prima della partenza riceverà una mail con la destinazione a sorpresa, la prenotazione dell'hotel, le carte d'imbarco per il tuo volo (check-in) e una guida della città. Se regalerai un voucher invece, la persona a cui lo regali riceverà una mail che lo informa di aver ricevuto in regalo un “Voucher” e da parte di chi. All’interno della mail troverà il codice da inserire in fase di prenotazione per ottenere lo sconto. I voucher non sono cumulabili.

Operatore: il fornitore del servizio di trasporto aereo selezionato da TORATORA S.r.l.
Collaboratore: il fornitore di servizi di alloggio e/o altri servizi correlati all’attività a sorpresa in corso di viaggio scelto da TORATORA S.r.l.
Beneficiario: fruitore dei servizi compresi nel pacchetto turistico acquistato dal Cliente.
Parte/i: designa TORATORA S.r.l. e il Cliente.
Sito web: www.toratoratravel.com
Prova d’ordine: comunicazione riepilogativa del Viaggio Toratora acquistato trasmessa via e-mail al Cliente e recante gli elementi della prenotazione che lo riguardano.
Servizi della società dell'informazione: le attività economiche svolte in linea (on line), nonché i servizi prestati dietro retribuzione definiti dall’articolo 1, comma 1, lettera b), della legge 21 giugno 1986, n. 317, e successive modificazioni (art. 2 D.Lgs. 70/2003 sul commercio elettronico).

4. MODALITA’ DI PRENOTAZIONE DEL VIAGGIO TORATORA


Il Cliente sceglie il Viaggio Toratora tramite il Sito Web, seguendo la procedura guidata di richiesta d’ordine i cui passaggi variano a seconda dell’opzione di viaggio prescelta, di seguito riprodotti:
VIAGGIO A SORPRESA:
a. selezione del tipo di servizio "Destinazione a sorpresa"
b. selezione della città di origine nel menu a discesa
c. selezione del numero di Beneficiari del Viaggio Toratora
d. selezione delle “restrizioni temporali” (es. se si preferisce viaggiare da venerdì a domenica o da sabato a lunedì)
e. selezione del periodo di svolgimento del Viaggio. Si precisa che: i pacchetti sono composti da tre (3) giorni di durata del Viaggio. Il tempo di partenza del volo di partenza può variare tra le 06:00 e le 23: 59 (primo giorno del pacchetto). L'orario di partenza del volo di ritorno può variare tra le 06:00 e le 23:59 (ultimo giorno del pacchetto)
f. una volta scelte le date (andata e ritorno), il Cliente può scegliere gli orari dei voli di andata e di ritorno. Sono previsti tre (3) slot temporali, che possono essere limitati in base alle preferenze dell'utente (le restrizioni comportano un aumento del prezzo indicato nella scheda riepilogativa finale). Ove possibile e secondo le disponibilità, Toratora S.r.l. può contattare il Cliente (una volta conclusa la prenotazione) per suggerire voli alternativi diversi da quelli selezionati dal Cliente.
g. Il cliente, giunto a questo punto della procedura, visualizza l'elenco delle possibili destinazioni del Viaggio Toratora. Il Cliente ha facoltà di "eliminare" una destinazione (scartandola dall’area “possibili destinazioni”) gratuitamente se rimuove fino a tre possibili destinazioni; in caso di ulteriori rimozioni sarà applicato un costo di importo pari a € 5,00 per destinazione eliminata e numero di Beneficiari
h. compilazione della sezione dati dei Beneficiari. Il Cliente è considerato responsabile della correttezza e veridicità dei dati inseriti nei campi obbligatori, necessari per le carte di imbarco. Toratora S.r.l. non potrà ritenersi responsabile di eventuali errori nella compilazione dei campi relativi ai dati dei Beneficiari nel caso in cui tali errori generassero problematiche in fase di imbarco e/o altri disguidi al check in alberghiero.
i. Accettando e continuando il processo di acquisto dei servizi TORATORA, il Cliente inserirà le informazioni di pagamento e di fatturazione.
l. L'ordine di acquisto del Viaggio Toratora sarà registrato, a condizione che il Cliente abbia espressamente accettato per presa visione le presenti Condizioni Generali di Vendita.
m. Visualizzazione del messaggio di conferma della ricezione dell'ordine e chiusura della procedura di acquisto.
ESTATE TORATORA:
a. selezione del tipo di servizio "Estate Toratora"
b. medesima procedura del Viaggio a sorpresa, dalla lettera b) alla lettera m).
REGALA UN VIAGGIO:
a. selezione del tipo di servizio "Regala un viaggio"
b. medesima procedura del Viaggio a sorpresa, dalla lettera b) alla lettera m). Anche in tal caso è prevista un’attività a sorpresa cui il/ Beneficiario/i potrà/potranno usufruire in corso di viaggio
5. OBBLIGHI DEL CLIENTE VERIDICITÀ DEI DATI FORNITI – ESONERO DI RESPONSABILITA’
Il Cliente si impegna a compilare i campi relativi ai dati dei Beneficiari con estrema attenzione ed inoltre accetta e riconosce che i dati forniti, direttamente tramite il sito web o telefonando al Servizio Clienti, sono dati veri, precisi e completi.
Il Cliente inoltre si impegna ad utilizzare carte di credito o di debito a lui riferibili, di cui è titolare, o comunque di cui ha ricevuto espressa autorizzazione all’utilizzo da parte del titolare e che ha fondi sufficienti per coprire il costo del prodotto / servizio che si acquista, esonerando Toratora Srl di ogni responsabilità in caso di utilizzo non precedentemente autorizzato e/o in frode alla legge.
Toratora S.r.l. si riserva il diritto di annullare la prenotazione del cliente in caso di mancato pagamento, restituzione del pagamento o in caso di dati falsi ovvero per ogni altro pregiudizio conseguente a utilizzo di carte di pagamento i cui dati e/o utilizzo in frode non sono verificabili.
Il Cliente esonera espressamente Toratora S.r.l. da ogni responsabilità in caso di negazione di imbarco o di ogni altro disservizio in corso di viaggio derivanti dall’erronea indicazione dei dati del/dei Beneficiario/i in sede di prenotazione sul Sito Web.
È responsabilità del Cliente garantire che i Beneficiari dispongano della documentazione necessaria per viaggiare nelle destinazioni possibili, nonché passaporti, visti ecc.

6. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO – PROVA D’ORDINE


Il contratto di acquisto del Viaggio Toratora, una volta completata la procedura guidata on line ed effettuato il pagamento dell’importo dovuto (vedi art. 9), si perfeziona con la validazione finale dell’ordine da parte dei Toratora S.r.l., all’esito della quale il Cliente riceve una email di conferma dell’ordine (Prova d’ordine).
I contratti di vendita dei Viaggi Toratora acquistati tramite il sito www.toratoratravel.com, sono disciplinati dalle seguenti condizioni generali di contratto le quali, unitamente alla prova d’ordine, costituiscono il contratto di viaggio Toratora.
Il contratto di Viaggio è titolo per beneficiare delle coperture assicurative.
Fatta eccezione per il caso dell’errore, della cui prova è onerato il Cliente, i dati memorizzati nei database di Toratora S.r.l., conservati a norma di legge, hanno il valore della prova rispetto agli ordini di acquisto effettuati dal Cliente, riepilogati nella Prova d’Ordine. I dati relativi al supporto informatico o elettronico sono regolarmente costituiti da prove ammissibili e opponibili con gli stessi termini e con la stessa forza probatoria di qualsiasi documento ricevuto e conservato per iscritto.

7. INFORMAZIONI DETTAGLI VIAGGIO TOTATORA ACQUISTATO


7. 1 Il Cliente riconosce che, data la particolare formula di viaggi proposta da Toratora S.r.l., la Prova d’Ordine sarà riepilogativa di tutti gli elementi che lo riguardano e che riguardano i beneficiari e che solo una settimana prima della partenza per il Viaggio Toratora acquistato al Cliente sarà comunicata via e-mail la destinazione del/i Beneficiorio/i, nonché dettagli sui voli, istruzioni per il check-in (se necessario) e le informazioni riguardo l'alloggio. Tali informazioni, sempre una settimana prima della data prevista per la partenza, saranno altresì consultabili attraverso la sezione "La mia prenotazione" sul sito web www.toratoratravel.com. Il Cliente accetta le modalità di conclusione del contratto e di informativa dei servizi dettagliati del Viaggio Toratora acquistato on line, avendo ricevuto con linguaggio chiaro e comprensibile tutte le informazioni afferenti la tipologia di viaggio e servizi acquistati, ai sensi e per gli effetti dell’art. 36 Codice del Turismo.
7.2 Il Cliente e/o il Beneficiario sono tenuti a provvedere autonomamente alla stampa del passaggio di imbarco che Toratora S.r.l. una settimana prima della partenza invia con la e-mail, o rende disponibile per essere scaricata dal Sito Web, sezione "la mia prenotazione" e, se necessario secondo le informazioni (rese da Toratora via e-mail o acquisibili dal Sito Web), ad effettuare il check-in online sul sito web dell'Operatore dei voli occorrenti per effettuare il Viaggio Toratora acquistato.

8. INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI


8.1 Destinazione – piano voli
Il Cliente dichiara di avere avuto chiara informativa circa la peculiarità dei Viaggi Toratora, in particolare che trattasi di viaggi con destinazione a sorpresa e che dunque seguendo la procedura guidata di prenotazione on line sul sito toratoratravel.com acquista un viaggio di cui conosce gli elementi essenziali (destinazione, piano voli ed alloggio) solo una settimana prima della partenza, dunque dopo la conclusione del contrato ed acquisto del viaggio. Le informazioni essenziali riguardanti la meta di destinazione, piano voli, date orario di partenza e rientro, alloggio sono riportati nella e-mail trasmessa da Toratora S.r.l. al Cliente, al recapito e-mail dal medesimo fornito in sede di prenotazione, una settimana prima della partenza (ovvero visionabili nello stesso termine sul sito) come disciplinato dal precedente art. 6, co. 4 delle presenti Condizioni Generali.
8.2 Alloggio Relativamente all’alloggio il Cliente, sempre in considerazione della peculiarità dei viaggi Toratora, dichiara di essere stato informato che in sede di prenotazione viene edotto circa la sola categoria di alloggio cui può usufruire il Beneficiario durante il viaggio e ne conosce le caratteristiche, numero di prenotazione ed ubicazione esatta una settimana prima della partenza, unitamente all’informativa dettagliata dei servizi compresi nel pacchetto turistico acquistato dal Cliente (cfr. art. 6 co. 4 delle presenti Condizioni Generali).
8.3 Idoneità Beneficiario alla formula di Viaggio Toratora
Il Cliente dichiara di avere avuto chiara informativa circa la peculiarità dei Viaggi Toratora, in particolare che trattasi di viaggi con destinazione a sorpresa e di avere scelto consapevolmente il Viaggio Toratora acquistato, tenuto conto delle esigenze e/o particolari necessità del/dei Beneficiario/i e di non avere contattato la Toratora per eventuali esigenze e/o modalità necessarie e/o utili a consentire al/ai Beneficiario/i di godere del viaggio Toratora in condizioni di sicurezza e agio.
In mancanza di suddette evidenze e/o richieste particolari da parte del Cliente, Toratora S.r.l. non potrà ritenersi responsabile per eventuali disservizi occorsi in conseguenza dell’omessa informazione e/o richiesta da parte del Cliente.

9. PAGAMENTI


Il pagamento del corrispettivo del Viaggio Toratora scelto deve essere eseguito in un’unica soluzione una volta completata la procedura guidata di prenotazione ed è condizione per la conclusione del contratto.
Il pagamento si effettua on line, a scelta del Cliente, mediante processori di pagamento Paypal o Stripe, ovvero a mezzo carta di credito (Visa, Eurocard, Mastercard, American Express). La prcedura di pagamento mediante carta di credito prevede l’addebito dell’intero importo del Viaggio Toratora acquistato dal Cliente sulla carta di pagamento il giorno dell'ordine.
Toratora S.r.l. si riserva il diritto di sospendere l'elaborazione dell'ordine di acquisto del Viaggio in caso di rigetto dell'autorizzazione di pagamento da parte della banca.
Toratora S.r.l. per la fase del pagamento si avvale di canali di pagamenti on line sicuri, che garantiscono la riservatezza e la sicurezza dei dati bancari del cliente trasmessi tramite il Web quando si inserisce l'ordine di pagamento (accesso sicuro tramite crittografia SSL (tecnologia Secure Socket Layer).
In ogni caso, il pagamento e la relativa ricevuta sono rilasciati dalla piattaforma/servizio di pagamento utilizzato dal Cliente e dallo scelto optato in base alle proprie preferenze.
La fatturazione viene rilasciata dal sistema automatizzato.

10. PREZZO


I prezzi di ogni viaggio Toratora sono quelli visionabili sul Sito Web al momento in cui il cliente inserisce l'ordine; il prezzo definitivo del Viaggio Toratora scelto dal Cliente viene comunicato, mediane visualizzazione a video, al termine della procedura guidata di prenotazione e prima di passare alla fase del pagamento, dunque, prima della conclusione del contratto (disciplinato al precedente art. 6).
Il prezzo del Viaggio Toratora include il prezzo del volo con le tasse aeroportuali incluse, l'alloggio, la tassa di gestione e la relativa corrispondente IVA. Le spese supplementari, derivanti dall'aggiunta di servizi non offerti al tasso base indicato nell’offerta pubblicata sul Sito Web non sono inclusi nel prezzo del Viaggio Toratora.
Le tariffe o integrazioni applicati dagli operatori o dai collaboratori, in particolare le tariffe di alloggio turistico, non sono inclusi nel prezzo del Viaggio Toratora
Toratora S.r.l. non potrà ritenersi responsabile del sovrapprezzo degli Operatori (vettori aerei) derivanti dai processi di fatturazione e di imbarco, come la non stampa del passeggero, il bagaglio eccedente.

11. RECESSO - PENALI


Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo, dopo la conclusione del contratto, in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista.
In tali ipotesi, il Cliente ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell'eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione del prezzo corrisposto, nel termine di giorni 7 dal ricevimento della richiesta di rimborso. Il turista dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata.
Al di fuori delle suddette ipotesi, al Cliente che receda dal contratto prima della partenza saranno addebitate, oltre il costo individuale di gestione pratica, le penali di seguito indicate:
- 15% del prezzo del Viaggio Toratora per recesso fino a 30 giorni prima della partenza;
- Il costo del servizio aereo per recesso esercitato fino a 15 giorni prima della partenza;
- 80% del prezzo del Viaggio Toratora per recesso fino a 7 giorni prima della partenza;
per il recesso esercitato nei sette giorni precedenti la partenza del Viaggio Toratora, la penale è pari al corrispettivo del Viaggio Toratora.
I giorni si intendono di calendario e nel computo non viene mai conteggiato il giorno stesso della partenza o inizio soggiorno.

12. MODIFICA/ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO TORATORA


Toratora S.r.l., se necessario, si riserva il diritto di modificare unilateralmente le condizioni del contratto ove la modifica sia di scarsa importanza, comunicate in modo chiaro e preciso al Cliente/Beneficiario prima della partenza. Eventuali modifiche significative daranno diritto al recesso da parte del Cliente ai sensi dell’art. 11, co. 2 (in conformità all’articolo 34, comma 1, lettera a) dell’Allegato 1 del D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo).
Toratora S.r.l. può recedere dal contratto di pacchetto turistico prima della partenza senza obblighi di versare alcun indennizzo supplementare, offrendo al viaggiatore il rimborso integrale dei pagamenti effettuati per il viaggio prenotato dal Cliente senza ingiustificato ritardo e, in ogni caso, entro quattordici giorni dal recesso, se insorgono circostanze inevitabili e straordinarie che impongono a Toratora l’annullamento del Viaggio, comunica il recesso al viaggiatore senza ingiustificato ritardo prima della partenza.

13. ESECUZIONE DEL VIAGGIO TORATORA – RESPONSABILITA’ SERVIZI (trasporto e alloggio)


13.1 Toratora S.r.l. è responsabile dell’esecuzione dei servizi turistici previsti dal contratto di vendita del Viaggio Toratora, indipendentemente dal fatto che tali servizi devono essere prestati da altri fornitori di servizi turistici, ai sensi dell’art. 1228 del codice civile.
13.2 Il Cliente e/o Beneficio, conformemente agli obblighi di correttezza e buona fede di cui agli artt. 1175 e 1375 c.c., è tenuto ad informare Toratora di eventuali difetti di conformità rilevati durante l’esecuzione di un servizio turistico previsto dal contratto di Viaggio Toratora.
13.3 Se uno dei servizi non è prestato come previsto dal contratto di Viaggio Toratora, Toratora S.r.l. interviene per porvi rimedio, a meno che ciò risulti impossibile oppure risulti eccessivamente oneroso, tenendo conto dell’entità del difetto di conformità e del valore dei servizi turistici interessati dal difetto. Se Toratora S.r.l. non pone rimedio al disservizio lamentato, il viaggiatore ha diritto alla riduzione del prezzo nonché al risarcimento del danno che abbia subito in conseguenza del difetto di conformità, a meno che Toratora S.r.l. dimostri che il difetto di conformità è imputabile al viaggiatore o ad un terzo estraneo alla fornitura dei servizi turistici o è a carattere inevitabile o imprevedibile oppure dovuto a circostanze straordinarie e inevitabili.
13.4 Se Toratora S.r.l. non pone rimedio al difetto di conformità entro un periodo ragionevole, sempre che il difetto rilevato sia fondato e non di scarsa importanza in relazione alla durata ed alle caratteristiche del pacchetto, il Beneficiario può ovviare personalmente al difetto e chiedere il rimborso delle spese necessarie, ragionevoli e documentate.
13.5 Se l’inadempimento di un servizio turistico incluso nel Viaggio Toratora non è di scarsa importanza ai sensi dell’art. 1455 c.c. e Toratora S.r.l. non vi ha posto rimedio entro un periodo ragionevole, il Cliente/Beneficiario può alternativamente risolvere di diritto, con effetto immediato e senza spese, il contratto di pacchetto turistico oppure chiedere una riduzione del prezzo ai sensi dell’art. 43 dell’Allegato 1 del D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo), salvo l’eventuale risarcimento dei danni. In caso di risoluzione del contratto, se il pacchetto comprendeva il trasporto dei passeggeri, Toratora provvede anche al rientro del viaggiatore con un trasporto equivalente senza ingiustificato ritardo e senza costi aggiuntivi per il viaggiatore.
13.6 Laddove è impossibile assicurare il rientro del viaggiatore, Toratora S.r.l. sostiene i costi dell’alloggio necessario, ove possibile di categoria equivalente a quanto previsto dal contratto, per un periodo non superiore a tre notti per viaggiatore, salvo il caso in cui vi provveda direttamente la Compagnia aerea responsabile del ritardo o della cancellazione del volo previsto per il rientro secondo quanto previsto della normativa dell'Unione Europea e/o dalle convenzioni internazionali relative ai diritti dei passeggeri.
13.7 Le limitazioni dei costi di cui al soprastante punto 6. non si applicano alle persone a mobilità ridotta, definite dall’art. 2, paragrafo 1, lett. a), del Regolamento CE n. 1107/2006, e ai loro accompagnatori, alle donne in stato di gravidanza, ai minori non accompagnati e alle persone bisognose di assistenza medica specifica, purché Toratora S.r.l. abbia ricevuto comunicazione delle loro particolari esigenze al momento della conclusione del contratto di Viaggio Toratora.

14. LIMITI DEL RISARCIMENTO E PRESCRIZIONE


I risarcimenti e le riduzioni del prezzo di cui agli artt. 43 e 46 dell’Allegato 1 del D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo) e relativi termini prescrizionali sono regolati in ossequio alle disposizioni ivi richiamate (art. 43 cit. commi 7 e 8 ed art. 46 cit. comma 2), e comunque nei limiti di cui agli artt. 1783 e 1784 c.c. nonché nei limiti stabiliti dalle convenzioni internazionali che disciplinano le prestazioni che formano oggetto del contratto di pacchetto turistico.
L’eventuale risarcimento dovuto da Toratora S.r.l., esclusi i danni alla persona o quelli causati intenzionalmente o per colpa, è in ogni caso limitato al triplo del prezzo totale del pacchetto turistico

15. SOSTITUZIONI E CESSIONI DEL PACCHETTO TURISTICO


Il Cliente e/o il Beneficiario può sostituire a se un terzo (cedere il contratto a un terzo) se avvisa Toratora S.r.l. con comunicazione da inviare a mezzo e-mail, ai recapiti indicati al successivo art. 16, non oltre due giorni prima della partenza, assumendosi in tal caso i relativi costi per cambio documenti imbarco e prenotazione alberghiera.

16. OBBLIGHI DEL CLIENTE/BENEFICIARIO


Il Cliente è tenuto a leggere ed approvare espressamente le presenti condizioni generali, che unitamente alla Prova d’Ordine costituiscono il contratto di Viaggio Toratora, anche per completare la procedura guidata di prenotazione del Viaggio Toratora (ai sensi del precedente art. 6).
Per le norme relative all’espatrio dei minori si rimanda alle indicazioni fornite dal Ministero dell’Interno sul sito internet della Polizia di Stato. In ogni caso, i minori devono essere in possesso di un documento personale valido per i viaggi all’estero o di passaporto o, per i Paesi UE, di carta di identità valida per l’espatrio. Per i minori di anni 14 e per quelli per cui è necessaria l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, si raccomanda di seguire le prescrizioni indicate alla pagina web https://www.poliziadistato.it/articolo/191. I cittadini stranieri devono reperire le corrispondenti informazioni attraverso le rispettive rappresentanze diplomatiche e/o consolari.
Il Cliente e/o Beneficiario (se diverso dal Cliente) è onerato di munirsi dei documenti necessari per il viaggio prenotato (passaporto con scadenza valida per il paese che si intende visitare, visti ed eventuali certificazioni sanitarie se richieste) ed a verificare prima della prenotazione, nonché a ridosso della partenza, l’aggiornamento della situazione sanitaria e di sicurezza del paese presso le competenti autorità (come ad esempio il sito web “viaggiaresicuri.it” a cura del Ministero degli Esteri).

17. ATTENZIONE AL CLIENTE E ASSISTENZA


Ogni richiesta di informazioni, in particolare per quanto riguarda l'acquisto, il rimborso, il cambio o il funzionamento del viaggio Toratora, dovrà essere rivolto a Toratora S.r.l.
- telefonicamente al numero +39 3482760294, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00;
- tramite il Sito Web www.toratoratravel.com "Contatto";
- via e-mail al seguente indirizzo: info@toratoratravel.com
Il Cliente/Beneficiario potrà rivolgersi ai suddetti recapiti anche in corso di viaggio. Toratora S.r.l. presta adeguata assistenza senza ritardo al viaggiatore che si trova in difficoltà anche nelle circostanze di cui all’art. 42, comma 7 dell’Allegato 1 del D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo), in particolare fornendo le opportune informazioni riguardo ai servizi sanitari, alle autorità locali e all’assistenza consolare e assistendo il viaggiatore nell’effettuare comunicazioni a distanza e aiutandolo a trovare servizi turistici alternativi.
Toratora S.r.l. si riserva il diritto di pretendere il pagamento del rimborso per tale assistenza qualora il problema sia stato causato intenzionalmente dal viaggiatore o per sua colpa, nei limiti delle spese effettivamente sostenute.

18. ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO, INFORTUNI/MALATTIE E DI RIMPATRIO


Le coperture assicurative delle spese di annullamento (penali di cui all’art. 11), a causa di infortuni e/o malattie e/o altre eventualità che potrebbero comportare la necessità di immediato rientro dal Viaggio Toratora la possono sottoscriversi al momento della prenotazione. In tal caso i relativi costi sono a carico del Cliente che è tenuto a pagarli al momento della prenotazione del Viaggio Toratora, e vano a comporre, in aumento, il costo base di offerta del Viaggio Toratora.
I diritti nascenti dai contratti di assicurazione (per le Compagnie si veda il precedente art. 2) devono essere esercitati dal Cliente/Beneficiario direttamente nei confronti delle compagnie di assicurazioni stipulanti, alle condizioni e con le modalità previste nelle polizze medesime, come esposto nelle condizioni di polizza pubblicate e compiutamente visionabili/consultabili sul Sito Web toratoratravel.it.

19. STRUMENTI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE


Il Cliente e/o Beneficiario è tenuto a comunicare, senza ritardo, eventuali difetti di conformità rilevati durante l’esecuzione del Viaggio Toratora. Eventuali contestazioni o reclami devono essere effettuati con comunicazione scritta indirizzata a Toratora S.r.l. a mezzo racc. a/r o via e-mail all’indirizzo indicato al precedente art. 17.
L’esperimento della procedura di mediazione, disciplinata dal D.Lgs. 4 marzo 2010, n. 28, finalizzata alla conciliazione delle controversie in materia di turismo, costituisce condizione di procedibilità della domanda giudiziale nei confronti di Toratora S.r.l..
Resta salva la facoltà del viaggiatore di ricorrere a procedure di negoziazione volontaria o paritetica o alla procedura di conciliazione innanzi alle commissioni arbitrali o conciliative per la risoluzione delle controversie tra imprese e consumatori ed utenti inerenti alla fornitura di servizi turistici di cui all’art. 67, comma 2, dell’Allegato 1 al D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo).


20. FONDO DI GARANZIA


Toratora Srl ha costituito deposito cauzionale (ai sensi dell’art 33, comma 3, della Legge della Regione Lazio n. 13/2007) a favore della REGIONE LAZIO, per l’importo di € 20.000,00 (ventimila/00), a garanzia di tasse non pagate o di sanzioni pecunarie. Istituto garante: ASS. FIDI SOC. COOP, contratto n° A1402190170750 in scadenza il: 12.02.2022


21. COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 17 DELLA LEGGE 6 FEBBRAIO 2006 N. 38


La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.

22. NULLITA’ PARZIALE


L'accertamento dell'eventuale nullità di una o più clausole o parti di esse delle presenti condizioni generali di contratto anche per contrasto con le disposizioni vincolanti previste dalla vigente normativa in materia di contratti del turismo organizzato di cui al D.lgs. 21 maggio 2018, n. 62, nonché dalle altre disposizioni di legge da esso richiamate ed eventuali successive modifiche od integrazioni, non implica la nullità dell'intero contratto

INFO

Viaje seguro

Política de Privacidad

Términos & Condiciones

faq

Cookies

NUESTRAS REDES SOCIALES

Instagram

Facebook

CONTACTOS

info@toratoratravel.com

Quiénes somos

2021 Copyright

Toratora S.R.L. - 14901221003